Varese stoppa i cantieri di Open Fiber

Le parole di Andrea Civati, assessore del Comune di Varese sono eloquenti:

Andrea Civati

Andrea Civati

I lavori per l’installazione vanno eseguiti a regola d’arte. Nelle ultime settimane ci sono giunte troppe segnalazioni di protesta.Fino a quando non saranno stati risolti i problemi legati al dissesto stradale in corrispondenza dei lavori attivi in questo momento o già terminati da Open Fiber. Crediamo fortemente nell’investimento in innovazione legato alla banda ultra larga.  Allo stesso tempo, però, bisogna rispettare Varese e i suoi cittadini senza esporli a disagi sproporzionati. I lavori per l’installazione devono essere eseguiti a regola d’arte e purtroppo nelle ultime settimane ci sono giunte troppe segnalazioni. Per questo chiediamo all’azienda di agire immediatamente per ripristinare le condizioni ottimali delle strade dove i lavori sono già stati eseguiti. Senza questo presupposto ci vediamo costretti, nell’interesse dei cittadini e dei quartieri, a bloccare fino a quel momento i futuri cantieri.

 

 

Fai una donazione oppure sostieni il mio blog cliccando quiacquistando qualcosa da Amazon senza sovrapprezzo



Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: