Netgear ORBI RBK40 – il router mesh definitivo – la recensione (video)

netgear orbi

 

Grazie alla cortesia di Netgear che mi ha permesso di poter provare a fondo il Netgear Orbi RBK 40, posso finalmente mostrarvi una recensione del dispositivo. A dire il vero credo di potervi mostrare un’esperienza d’uso piuttosto che una recensione in quanto l’Orbi l’ho utilizzato/stressato davvero a fondo. Ecco alcune mie considerazioni seguite da un video che compare sul mio canale Youtube.

Qui potete trovare tutti i modelli della famiglia ORBI, alla pagina dedicata, invece, il modello che ho provato.

Confezione e contenuto

Il packaging è decisamente curato e dà subito la sensazione che all’interno di sia qualcosa di prezioso. All’interno trovano posto i router, un satellite, i cavi di alimentazione, un cavo Ethernet piatto, i due alimentatori e due fascette in plastica  contenenti i QR code e, in chiaro, i SSID della rete e la password.

Materiali ed estetica

Ci siamo. Ci siamo. Gli oggetti hanno un look decisamente non informatico e sembrano lampade o diffusori di aromi ambientali. Dipende dalle interpretazioni fornite dalle persone alle quali ho chiesto, a mo’ di verifica, cosa fossero i due satelliti ORBI. Dunque oggetti di arredamento, così come è giusto che sia visto che si debbono inserire perfettamente in un ambiente domestico. I materiali sono eccezionali: plastica che sembra gommata che dona la sensazione, al tatto, di oggetti premium. I led posti in cima ai satelliti sono molto curati e si illuminano in maniera discreta e piuttosto elegante. Insomma, non sembrano proprio led.

⇩⇩ Supporta il mio lavoro⇩⇩ 
Acquista qualcosa di utile da Amazon https://goo.gl/GFGTE1
Prova Prime per 1 mese gratis: http://amzn.to/2fHvkTy
Prova Amazon Music Unlimited: https://goo.gl/TKeiGr
Fai una donazione sicura via PayPal https://goo.gl/MKEQGf

Difficoltà di installazione

Davvero nessuna difficoltà. E questo non è solo il mio parere di esperto in materia. Gli orbi sono davvero semplici da installare. Il router si collega via cavo al modem di casa ed è già pronto per l’uso. Il satellite lo si posiziona in un punto “strategico” della casa. L’APP a disposizione riesce a farci installare il tutto grazie ad una procedura guidata con tanto di disegni i e animazioni dalle quali si possono anche cogliere alcuni suggerimenti in merito al posizionamento dei satelliti.

Funzionalità

La famiglia ORBI penso che rappresenti il top in merito alle funzionalità che sono quelle classiche di router di top di gamma. Sdoppiamento frequenza Wi-Fi, parental control, opzioni QoS. Completissimo.

Prestazioni

E veniamo al sodo, perché chi acquista l’ORBI lo fa in quanto il modem router in possesso non fornisce prestazioni buone. L’ORBI ha prestazioni elevatissime, specialmente in Wi-Fi. Dal video che ho girato, si evince che la distanza da modem non rappresenta più un problema se si vive in una casa grande. Quando si è lontanissimi e il segnale wifi degrada, il device targato Netgear inizia a dare il meglio di se, riuscendo anche a triplicare le normali prestazioni dei classici modem router.

A chi è rivolto

Rivolto a tutti coloro che non si accontentano delle prestazioni del modem router e, soprattutto, usa il wifi e internet in uno spazio piuttosto ampio. Non lo consiglio a chi vive in ambienti da 80/90 mq in quanto il prezzo dell’ORBI è piuttosto “importante”. Può trovare però senso anche in ambienti piccoli se si desidera avere una seconda rete in casa che è indipendente da quale router viene fornito dall’operatore telefonico.

Considerazioni conclusive

Qui ci troviamo difronte al top di gamma dei router casalinghi e non. Particolarmente indicato a chi usa la connettività in ambienti molto ampi e disposti su più superfici. Il problema principale è che “l’impresa debba valere la spesa” che è notevole. Circa 360Euro per migliorare la comunicazione dei device interni di un ambiente. Vero è che ci    troviamo difronte ad una soluzione definitiva. Chi compra l’ORBI non avrà la necessità di riconfigurare più nulla dopo un cambio modem, quindi cambio operatore o sostituzione per guasto. Potrebbe essere indicato a chi non vuole disperdere preziosi Mb/s. Dunque posso consigliarlo anche a chi possiede una FTTH e vuole il Gb/s ovunque, o una semplice ADSL. In quest’ultimo caso, la perdita di pacchetti (che già di per se sono pochi) va assolutamente evitata per degradare troppo la connettività. Ammetto che però 360 Euro sono piuttosto vincolanti per scegliere l’ORBI.

⇩⇩ Supporta il mio lavoro⇩⇩ 
Acquista qualcosa di utile da Amazon https://goo.gl/GFGTE1
Prova Prime per 1 mese gratis: http://amzn.to/2fHvkTy
Prova Amazon Music Unlimited: https://goo.gl/TKeiGr
Fai una donazione sicura via PayPal https://goo.gl/MKEQGf

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: