Si fa presto a dire LTE. Ma quale CAT possiedi?!?

LTE cat

Vi siete mai chiesti perché un router 4G è più o meno veloce rispetto ad un altro? E perché due smartphone diversi dotati della SIM dello stesso operatore hanno velocità diverse nel momento in cui lanciamo lo speedtest contemporaneamente?

La risposta alle domande prevede, ahimè un’altra domanda: ma l’LTE (o 4G) del dispositivo, quale CAT possiede? Le CAT (che sta per categorie) indicano la velocità di navigazione su rete LTE o la capacità di aggregare più canali di comunicazione. Come noteremo tra poco, ad una categoria di livello superiore corrisponde la possibilità di raggiungere un livello massimo di velocità sempre più alto. Dalla CAT 6 si ragiona oltre che in termini di velocità, anche in termini di stabilità e aggregazione delle bande.

Un particolare utile prima di iniziare l’elencazione delle caratteristiche delle varie CAT: dalla 6 in poi, al concetto di LTE si affianca quello di LTE Advanced la cui peculiarità sta nel sapere di utilizzare contemporaneamente più canali in upload e/o download per raggiungere velocità decisamente più elevate. Sul display del nostro smartphone apparirà l’indicazione 4G+ anziché 4G. Ovviamente questa visualizzazione non la rinveniamo nei router LTE sprovvisti di display.

Come avviene la magia dell’aggregazione? Semplice: le linee mobili 4G, in Italia, viaggiano su quattro frequenze: la 800, 1600, 2000, 2600 MHz. Se lo smartphone possiede una CAT superiore alla 5 e l’operatore trasmette in una determinata zona su più bande, il telefono (o il modem) le aggregherà permettendo una velocità più alta. Dimenticavo: se avete una sim datata, è molto probabile che non sia compatibile col 4G+; in questi casi occorre sostituirla.

Ecco perchè, usando due SIM Windtre, con il mio iPhone 7 LTE CAT 9 raggiungo velocità molto più alte rispetto ad uno Xiaomi Mi A1 LTE CAT 6. Vi propongo una comparazione: perdonate lo schermo rotto del mio iPhone, ma non ho avuto modo e tempo di ripararlo.

La tabella che propongo, mostra i valori di download e upload massimi teorici appartenenti a ciascuna CAT LTE. Sono teorici perché, come avrete notato dal video, il mio Xiaomi avrebbe teoricamente potuto eguagliare l’iPhone 7 ma di fatto non ci è riuscito!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: