Tutto quello che sappiamo su Sky Wifi

Nasce Sky Wifi il servizio ultra broadband che è disponibile per gli abbonati che risiedono in 26 città: Milano, Torino, Genova, Firenze, Bologna, Venezia, Bari, Napoli, Catania, Palermo, Cagliari. Entro l’estate le città saranno 120 (vedi in fondo a questo post).

Il servizio, al momento, è attivabile solo dai clienti che hanno già sottoscritto un abbonamento ai contenuti multimediali di Sky. In futuro, come racconta Maximo Ibarra, saranno proposte offerte anche per i non clienti Sky.

Con Sky Wifi, Sky propone una soluzione Triple Play: tv, internet e voce. Il tutto viaggia su rete FTTH Open Fiber a 1Gbit/s e, a seguire, anche su rete Fastweb.

A livello tecnico Sky si avvale di un Hub intelligente che utilizza la tecnologia messa a punto da Comcast, lo Sky Wifi Hub. Il segnale viene distribuito in casa in modo stabile e omogeneo e, attraverso l’App Sky Wifi, è possibile gestire molte funzionalità in modo semplice e intuitivo.

A supporto anche i Pods che sono dei ripetitori/powerline plug&play. Inoltre, grazie all’app Sky Wifi, è possibile gestire la propria rete ultra broadband anche da remoto, come se si disponesse di un “telecomando” sul proprio smartphone. Tramite questa app è infatti possibile creare un profilo per ciascun componente del nucleo familiare, mettere in pausa il Wi-Fi o pianificare l’orario di spegnimento dei device associati a un profilo, ma anche attivare il Parental Control, per garantire ai propri figli una navigazione sicura e proteggerli da contenuti inadatti alla loro età.

Dal punto di visto commerciale Sky Wifi offre tre diverse soluzioni.

Smart” che offre la connessione ad un prezzo di listino di 29,90 euro al mese e un costo di attivazione una tantum di 49 euro. Il servizio voce è a consumo.

Ultra” che è pensata per coloro che hanno anche la necessità di coprire l’intera abitazione con la rete mesh creata dagli Sky Wifi Pod. L’offerta ha un prezzo di listino di 32,90 euro al mese e un costo di attivazione di 99 euro una tantum. Il servizio voce è a consumo.

Ultra Plus”, dedicata a coloro che desiderano avere anche le chiamate nazionali illimitate verso i telefoni fissi e mobili; il prezzo di listino di 37,90 euro al mese e un costo di attivazione di 99 euro una tantum.

Ecco l’elenco delle altre città che entro l’estate potranno sottoscrivere l’offerta.
Acerra, Agrigento, Alessandria, Aosta, Aprilia, Arese, Arezzo, Ascoli Piceno, Assago, Barletta, Basiglio, Beinasco, Benevento, Bitonto, Bollate, Brindisi, Buccinasco, Busto Arsizio, Caltanissetta, Casalecchio di Reno, Casoria, Castel Maggiore, Castenaso, Catanzaro, Cesano Boscone, Chieti, Civitavecchia, Collegno, Cormano, Cornaredo, Corsico, Cremona,  Fabriano, Ferrara, Foggia, Forlì, Gela, Grosseto, Grugliasco, Imola, La Spezia, L’Aquila, Latina, Lecce, Limbiate, Livorno, Macerata, Manfredonia, Matera,  Molfetta, Moncalieri, Nichelino, Novara, Opera, Orbassano, Parma, Pero, Piacenza, Pioltello, Pisa, Pomezia, Portici, Prato, Quartu Sant’Elena, Quartucciu, Ravenna, Reggio di Calabria, Reggio nell’Emilia, Rho, Rieti, Rivoli, Roma (5 quartieri, Cinecittà, Garbatella, Laurentina, Tiburtina, Torrino), Rozzano, Salerno, San Donato Milanese, San Giorgio a Cremano, San Giuliano Milanese, San Lazzaro di Savena, Sassari, Segrate, Settimo Milanese, Settimo Torinese, Siracusa, Taranto, Teramo, Terni, Treviso, Trezzano sul Naviglio, Udine, Venaria Reale, Vercelli, Verona, Viareggio, Vimodrone.

Vi lascio adesso il link della presentazione dei servizi Sky.

X
Subject:
Message:
condividi!