É disponibile il Fritz!OS 7.20

I possessori dei router di casa AVM possono upgradare il sistema operativo presente nei router portandolo alla versione 7.20. Guardiamo rapidamente perchè eseguire questo aggiornamento.

Aumentano gli standard di sicurezza con l’aggiornamento alla WPA3; diamo quindi il benvenuto a questa nuova tecnologia che promette di permettere l’accesso al router non più grazie ad una password condivisa. Troppo giovane questa nuova tecnologia che, per via della retro compatibilità con il precedente protocollo WPA2, rischia di aprire falle nella sicurezza. Una panoramica del WPA3 la fornisce direttamente AVM tramite questo link.

Sempre in tema di sicurezza, si segnala l’introduzione del nuovo blocco per dispositivi che permette di disattivare e attivare semplicemente l’accesso a Internet di determinati dispositivi della rete locale con un clic.

Miglioramento della gestione delle VPN grazie all’aumento della velocità nel momento in cui si utilizza questa tecnologia. AVM parla di una aumento pari a tre volte. Staremo a vedere.

Grande attenzione alla gestione meglio dei dispositivi Smart Home presenti. Le pagine Smart Home dell’interfaccia utente del FRITZ!Box sono state rinnovate. FRITZ!OS 7.20 supporta inoltre la lampada a LED FRITZ!DECT 500, disponibile a breve, e l’interruttore a quattro pulsanti FRITZ!DECT 440.

Altre info le ricaviamo direttamente dal change log segnalato nel router:

more Wi-Fi security thanks to new WPA3 encryption

public Wi-Fi for guests with encrypted data (OWE)

better Wi-Fi performance with mesh steering and mesh autochanel

convenient enabling and disabling of internet access for specific devices

secure telephony with German Telekom due to encrypted voice

more comfort for your online contacts, answering machine and fax

smart telephone book shows matching entries while dialing on FRITZ!Fon

support for new products: FRITZ!DECT 500 LED light and four-button FRITZ!DECT 440 switch

multilingual: change the language of your FRITZ!Box and FRITZ!Fon

faster FRITZ!NAS (\fritz.nas) with new SMB version

Per effettuare l’upgrade ci sono diversi modi: io consiglio di andare nella sezione RETE DOMESTICA -> Mesh ed avviare direttamente il processo grazie al link. Questa sezione, infatti, permette di poter upgradare, oltre al Fritz!Box 7530, anche altri eventuali dispositivi presenti nella rete. Nel mio caso, ad esempio, noto un aggiornamento anche per il FRITZ!Powerline 1260E nella colonna “Aggiornamento”
[clicca sull’immagine per ingrandirla]

X
Subject:
Message:
condividi!