Partono i pre ordini per la nuova connessione di Starlink

starlink home

Ne avevo già parlato lo scorso anno in un post dedicato (LINK). Starlink è un sistema di satelliti progettato dall’omonima azienda di Elon Musk, per fornire Internet a banda larga ad alta velocità in luoghi in cui l’accesso è stato inaffidabile, costoso o completamente non disponibile.

Proprio oggi (ieri per chi legge) mi è arrivata la mail che mi conferma la possibilità di sottoscrivere un contratto di connettività con Starlink. Ecco il testo integrale.

Starlink is now available for order to a limited number of users in your coverage area. Placing your order now will hold your place in line for future service. Orders will be fulfilled on a first-come, first-served basis.

During beta, users can expect to see data speeds vary from 50Mb/s to 150Mb/s and latency from 20ms to 40ms in most locations over the next several months as we enhance the Starlink system. There will also be brief periods of no connectivity at all.

As we launch more satellites, install more ground stations and improve our networking software, data speed, latency and uptime will improve dramatically.

The Starlink team will provide periodic updates on availability as we launch more satellites and expand our coverage area. Depending on your location, some orders may take 6 months or more to fulfill.

To check availability for your location, visit Starlink.com and re-enter your service address. Thank you for your interest in Starlink and your continued support!
Clicca sulla foto per ingrandirla

Inserendo l’indirizzo nell’apposito form, mi compare la possibilità di attivare l’offerta con la specifica di tutti i costi.

Clicca sulla foto per ingrandirla

Facciamo un po’ di conti: Parabola e router costano 499$, la spedizione 60$ e il canone ammonta a 99$ (credo +IVA). Attenzione: “Fully refundable. Depending on location, some orders may take 6 months or more to fulfill.

Così, a primo acchito, l’offerta può sembrare spropositata ma a ben pensarci potrebbe non esserlo. Siamo abituati a canoni da 30 Euro circa e in moltissime circostanze si ottengono, con questa cifra, molti Mbit. Pagare il triplo sembra spropositato.

Soffermiamoci però a considerare tutti coloro che per farsi raggiungere dalla connettività sono costretti ad effettuare lavori a proprie spese (scavi, cablaggi e adeguamenti vari) o a tutte quelle imprese che hanno bisogno dei 50 Mbit reali che sembra promettere questa tecnologia. Oppure a quelle persone/imprese che, non avendo una FTTH, non trovano valide alternative col 4G o con la FWA.

Ecco: per questi casi Starlink potrebbe rappresentare una validissima alternativa.

SOSTIENIMI!

Per trasparenza: guadagno già tramite Google ADS ma non pensare chissà quanto! Se ti va di dirmi grazie o se ti va di mostrare un segno di gradimento è possibile aiutarmi attraverso questi canali.

PAYPAL
Se sei un benefattore, puoi farmi una donazione sicura con Paypal!

AMAZON
Amazon, grazie a link affiliati, mi permetti di ottenere piccoli guadagni. Su ogni acquisto che effettui ricevo dall'1 al 3% del prezzo dell'articolo, IVA escluso. Tu non paghi nulla in più, io invece, ricevo un compenso. Clicca qui e poi prosegui con i tuoi acquisti!