Signore e signori ecco a voi il Filo tag

Filo tag filotracker

Questo post nasce grazie ad una collaborazione con Filtrack, azienda italiana che da anni offre localizzatori di oggetti a prezzi vantaggiosi. Una collaborazione senza fini di lucro ma dettata dalle esigenze di questo periodo.

La Apple, infatti, ha presentato un prodotto analogo poco fa e di colpo il mercato sembra essersi svegliato proponendo device in grado di localizzare oggetti: si collegano al portafoglio, allo smartphone o ad un mazzo di chiavi e, grazie allo smartphone, si è in grado di localizzarli nel mondo.

Un bel prodotto adatto proprio a me che perdo sempre nell’ordine: occhiali, smartphone e chiavi. Peccato per i primi ma, collegare un tag agli occhiali, appare cosa molto improbabile. Possibile ma scomoda e sconveniente!

Filo Tag, quindi, è un Bluetooth Tracker in grado di ritrovare gli oggetti smarriti mediante una App. Realizzato in Italia può essere acquistato in 4 colori eleganti. Compatibile con iPhone e Android. Lo trovate qui https://amzn.to/3oz9Dqd

La forma, come si nota, è elegante e minimale allo stesso tempo. Ai più attenti non sarà sfuggito l’aggancio posto sopra il tag che permette ad device di essere pronto all’uso. Sembra una banalità ma non lo è: i prodotti Apple, ad esempio, sono piccoli, tondi e non presentano nessun gancio. Per poterli agganciare al fantomatico mazzo di chiavi, occorre comperare un accessorio suppletivo che talvolta costa quanto (se non di più) del tag stesso.

Funziona tramite una semplice batteria CR2032, acquistabile praticamente ovunque a prezzi irrisori. La durata indicata, supera l’anno.

L’incavo tondo del device, invece, è un pulsante che permette di far squillare lo smartphone collegato anche se questo è silenziato; tramite smartphone, invece, è possibile far squillare il Filo Tag se si trova nel raggio di 10 metri (che poi è la portata del bluetooth).

Interessantissima la funziona di notifica nel momento il tag ci si allontana dallo smartphone; questa permette di dare un utile alert all’utilizzatore il quale può accorgersi di una eventuale perdita dello stesso oppure ignorare il tutto. Se ci si trova in una “zona sicura” nella quale è certo che non si perderà il Filo Tag, si può attivare la comfort zone che sospende le notifiche inviate dal tag.

Vi lascio ora al video con la preghiera di iscrivervi al mio canale youtube e anche a quello Telegram per restare aggiornati sulle mie attività. Il Filo tag lo si acquista a prezzi vantaggiosi da Amazon.

SOSTIENIMI!

Per trasparenza: guadagno già tramite Google ADS ma non pensare chissà quanto! Se ti va di dirmi grazie o se ti va di mostrare un segno di gradimento è possibile aiutarmi attraverso questi canali.

PAYPAL
Se sei un benefattore, puoi farmi una donazione sicura con Paypal!

AMAZON
Amazon, grazie a link affiliati, mi permetti di ottenere piccoli guadagni. Su ogni acquisto che effettui ricevo dall'1 al 3% del prezzo dell'articolo, IVA escluso. Tu non paghi nulla in più, io invece, ricevo un compenso. Clicca qui e poi prosegui con i tuoi acquisti!