TELE System UP T2 4K: il decoder DVB-T2 definitivo con Android TV a bordo (video)

TELE System UP T2 dvbt2 4K con Android TV

Mi ritengo una persona fortunata perché grazie al lavoro della divulgazione, via blog e via Youtube, riesco ad avere dei prodotti in anteprima. É il caso del TELE System UP T2 4K, un decoder DVB-T2 che oserei etichettare come “definitivo” perché è uno SMART Box 4K Ultra HD AndroidTV™ che è anche un decoder digitale terrestre compatibile con i nuovi canali DVB-T2 HEVC HDR10 e HLG.

Si, avete letto bene. Finalmente verrà commercializzato, a breve, un bel decoder che incorpora anche Android TV, con tanto di Play Store e servizi vari per poter godere di un buono streaming in santa pace!

COLLEGAMENTI
Un decoder che oserei anche etichettare come universale, visto che è semplice e versatile nel momento in cui lo si collega ad una TV (o ad un monitor qualsiasi): infatti può avvalersi di un cavo HDMI oppure di un adattatore SCART (inclusi nella confezione). Il collegamento alla rete di casa è garantito mediante le due antenne integrate wi-fi dual band (WIFI5 2×2, Dual band (2.4GHz/5GHz) oppure col cavo ethernet.

Vi indico l’attrezzatura che ho usato per fare le prove di questo decoder:
Acer ED270RPbiipx Monitor Gaming Curvo (ma va bene anche una TV!);
Antenna TV Interna (chiaramente potete usare il vostro impianto);
Echo Dot Altoparlante intelligente con Alexa (collegato col jack da 3,5)
Logitech K400 Plus Tastiera Wireless (la trovo comoda in certi contesti per via del mouse e della possibilità di scrivere del testo velocemente).


SCHEDA TECNICA
– Tuner digitale terrestre DVB-T/T2 HEVC 10bit
– Sistema operativo Android™ 10
– Processore Quad Core Cortex-A53
– RAM 2GB
– Risoluzione ULTRA HD 4K HDR10 con HLG
– Aggiornamento automatico dei canali
– Ordinamento canali automatico
– Guida Elettronica ai Programmi EPG
– Controllo vocale Google Assistant
– Chromecast built-in™
– Telecomando Bluetooth con tasti prioritari YouTube e Prime Video
– Alimentazione 12V DC, 1,5A (alimentatore incluso)
– Dimensioni: 148x100x31,5 mm
INTERFACCIA
– RF input
– HDMI 2.0b con CEC (cavo HDMI High Speed incluso)
– miniAV (adattatore SCART incluso)
– USB 2.0
– Ethernet LAN RJ45
– WiFi Dual Band (2.4GHz/5GHz) 2 antenne

TELECOMANDO
Parliamo del telecomando perché, a mio parere, è ben fatto: realizzato in plastica ha un layout completo nel quale spicca la presenza di tre tasti: Google Assistant, YouTube e Prime Video di Amazon.

SOFTWARE
Supporta praticamente tutte le piattaforme di streaming ad esclusione di Netflix questo perché il colosso sembra non digerire di essere presente in box ibridi, Digitale Terrestre + IP. Niente paura perché esiste l’APK per farlo funzionare a dovere. Basta scaricarlo da questo indirizzo https://bit.ly/3eKsvyh e copiare il file all’interno di un pendrive; dopodiché, dopo averlo inserito nel TELE System UP T2 4K grazie alla porta USB, occorre lanciare l’APP File Manager, rintracciare il file e dare l’OK col telecomando. Dopo aver seguito le semplici istruzioni, funziona tutto.

Non c’è, al momento, NowTV e per questo non sono riuscito a trovare la soluzione nativa. Parlo di natività in quanto è vero che non si può lanciare la APP direttamente nel BOX ma la si può lanciare nello smartphone e mediante il protocollo Chromecast è possibile vedere il contenuto in TV. Grazie a questo escamotage possiamo quindi considerare il BOX completo in ogni sua funzione.

CONFIGURAZIONE
Il TELE System UP T2 4K ha una doppia anima e quindi necessita di una doppia configurazione; all’avvio occorre configurare AndroidTV e per farlo è possibile procedere con l’inserimento delle credenziali di Google (se già le avete) oppure è possibile crearne delle nuove; terminata questa fase, occorre effettuare il download delle vostre piattaforme di streaming preferite ed effettuare l’accesso.
Per passare invece alle funzioni TV, occorre premere il tasto DTV del telecomando oppure selezionare la APP “Canali TV”. Appena fatto, e solo in fase di installazione, si avvia la procedura per il riconoscimento dei canali.

Inutile dire che il Box è perfettamente compatibile con il nuovo standard DVB T2. Questo lo si evince anche della visualizzazione del test reperibile al canale 100 oppure 200 del tuner.

CONCLUSIONI
Tiriamo le conclusioni. L’enfasi con la quale ho presentato questo prodotto già vi fa comprendere quanto esso sia valido. Dal punto di vista tecnico mi sono già speso ma un’ultima considerazione la vorrei fare dal punto di vista dell’utente medio: il TELE System UP T2 4K è semplicemente fluido e completo e grazie al comodo telecomando in dotazione è alla portata di tutti. Dalla descrizione che vi ho dato in alto, avete notato che non ho usato una TV?!?

 Vi lascio ora al video con la preghiera di iscrivervi al mio canale Youtube e anche a quello Telegram per restare aggiornati sulle mie attività.

APK Netflix https://bit.ly/3eKsvyh
APK NowTV https://bit.ly/3wDvoYH
*********
Cosa ho usato Acer 27″ https://amzn.to/3uoTyog
Antenna interna https://amzn.to/3fjjugV
Tastiera Logiteck k400 https://amzn.to/34kZ6Ww
sdoppiatore USB https://amzn.to/3bXXJBo

LINK per l’acquisto –> https://www.unieuro.it/online/Internet-TV/UP-T2-4K-pidTEE21005320 e installando LetyShops potrete avere una forma di cashback https://letyshops.com/it/winwin?ww=20683759

SOSTIENIMI!

Per trasparenza: guadagno già tramite Google ADS ma non pensare chissà quanto! Se ti va di dirmi grazie o se ti va di mostrare un segno di gradimento è possibile aiutarmi attraverso questi canali.

PAYPAL
Se sei un benefattore, puoi farmi una donazione sicura con Paypal!

AMAZON
Amazon, grazie a link affiliati, mi permetti di ottenere piccoli guadagni. Su ogni acquisto che effettui ricevo dall'1 al 3% del prezzo dell'articolo, IVA escluso. Tu non paghi nulla in più, io invece, ricevo un compenso. Clicca qui e poi prosegui con i tuoi acquisti!