La conservazione dei dati digitali è un grosso problema

La conservazione dei dati digitali è un grosso problema. Certo nell’immediato non lo è affatto …. ma tra 20-25 anni, potremo accedere alle tecnologie attuali? Io ho la mia tesi di laurea salvata in tre floppy disk, impossibili da usare, oggi, se non grazie a qualche anima pia che mi travasa il tutto grazie a vecchissimi PC ancora in uso.

Nastri per vecchi video? Le videocassette non si vendono più e adesso c’è chi travasa film creando file … ma per quanto altro tempo ancora?

Le porte USB stanno cambiando forma; che fine faranno gli hard disk e i pendrive che oggi sono carichi di nostri ricordi digitali?

Quello che vedete nella foto è un vecchissimo hard disk esterno, contiene qualche Kb di dati. Quasi impossibili da recuperare oggi … e qualora lo fosse, a che prezzo?

Un consiglio: non lasciate impolverati i vostri ricordi. Siate sempre lesti a travasarli verso una nuova tecnologia. Attualmente potete ancora usare tranquillamente gli hard disk esterni USB (pensate che io posseggo uno firewire … ). Eseguite questa operazione anche se avete molti dati salvati su CD e DVD. Subito.

1 Commento

  1. admin (Autore Post)

    4.5

    Replica

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: