Miglioriamo il wifi: il cambio canale

Se il livello del segnale Wi-Fi non è sufficiente o risulta instabile, è possibile che la posizione del tuo modem all’interno della tua abitazione non sia la migliore per garantire un buon segnale, oppure che il canale radio impostato non sia quello ottimale per una buona ricezione del segnale radio. Questa operazione cerca di indurre il tuo modem a evitare interferenze del segnale.

Ogni modem router (serio e semiserio) ha questa possibilità che diventa quasi indispensabile se si ha a disposizione solo dispositivi che ricevono a 2,4GHz o un modem che non ha la banda AC (5Ghz). Vedi a tal proposito questo piccolo approfondimento. Le modalità per poter effettuare questa operazione varia a seconda del modello del vostro router ed è un’operazione effettuabile in pochi secondi.

Questa guida è valida per chi ha un Fritzbox ma in Rete non avrete problemi a cercare una manovra del il vostro router.

  • Entrate nel vostro modem router e andate alla sezione “Rete Wireless” -> “Canale radio”

  • Anziché la voce “Canale Automatico”potete scegliere dal menu a tendina un numero di canale che varia da 1 a 13. Se non sapete quale scegliere, sempre nella stessa pagina, trovate un grafico che mostra quali sono i canali maggiormente occupati. Scegliete, ovviamente, quello più libero. In mancanza di grafico (non tutti i modem sono dei fritzbox 😉 andate a tentoni e verificate la connessione. Dal grafico in basso io sceglierei i canali 1, 2 oppure 3. Se volessi farmi male sceglierei il 9, il 10 o l’11!  Ma non mi voglio fare del male.

Bene. Adesso non ti resta altro che pigiare sul pulsante Applica e il gioco è fatto!

Tecnicamente la stessa cosa la potete fare anche con una 5 GHz.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: