La velocità del 4G non cresce. Stanno affilando le armi in attesa del 5G?

Avevo già parlato in questo post in merito allo stato dell’arte delle connessioni mobili in Italia. Un utilissimo report sfornato grazie alle preziose segnalazioni censite da OpenSignal.

Provo a sintetizzare il quadro. Aumentano di molto le connessioni 4G nel mondo a non aumenta la velocità media che, al livello mondiale, si attesta intorno ad una media di 17Mb/s circa. Solo l’Ungheria, la Norvegia, Singapore e Corea del Sud possono vantare velocità di poco al di sopra dei 40Mb/s. Ovviamente si parla di “medie” e non di valori assoluti. Ovvio che nei su citati paesi esisteranno zone dove si naviga meglio rispetto che altre dove la velocità annaspa.

E in Italia? La situazione non è certo la più rosea: stando ai dati di OpenSignal,il nostro paese si ferma un po’ più su di metà classifica per quanto riguarda la velocità media (25,48 Mbps) e nella parte bassa per quanto riguarda la copertura (63,3%).

Come già spoilerato nel titolo, una delle cause del non aumento delle velocità, sicuramente è l’avanzata della sperimentazione del 5G che, sempre in via sperimentale, è già stata avviata in Italia da Vodafone.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: