Non navighi con Windows 10? Forse è colpa del proxy!

Già, non sempre è colpa di un operatore di telefonia se non si riesce a navigare correttamente in internet. Talvolta la colpa può essere addebitata ai PC che cercando di collegarsi ad un modem (che a sua volta è connesso correttamente). Nel caso di Windows 10, alcuni utenti si sono lamentati del fatto che le connessioni al web andavano in timeout. In pratica non visualizzavano le pagine internet. Le connessioni puntavano verso l’IP 185.93.3.123:8080

Il problema è stato risolto dalla community grazie alla disabilitazione della ricerca automaticadel proxy automatico che è fattibile grazie al raggiungimento di questo percorso:

pannello di controllo, rete e internet, proxy.

Sostieni il mio blog in differenti modi. Abbonandoti al servizio Amazon music, oppure ad Amazon Prime. Se ti abboni a quest’ultimo, Amazon ti offre gratuitamente la piattaforma streaming Amazon Prime Video. Se poi proprio non ti vuoi abbonare a niente, acquista qualsiasi cosa da Amazon, senza nessun sovrapprezzo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: