La TV non prende il segnale? Eliminiamo le interferenze del 4G

help interferenze

Ne avevo parlato già in un post risalente al 2018: se a volte non si vedono i programmi televisivi i problemi possono essere imputati o all’impianto TV di casa oppure a interferenze dei ripetitori 4G della telefonia. Queste possono disturbare il segnale rendendolo scadente.

Sottolineo una cosa importante: i ripetitori vengono installati dalle compagnie telefoniche dopo una innumerevole sequenza di sopralluoghi, valutazioni per l’impatto ambientale e perizie d’ogni tipo; il tutto sotto la supervisione dell’ARPA (Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale). Dunque, l’inquinamento elettromagnetico è tenuto sotto ben sotto controllo.

Il problema nasce dal fatto che comunque le onde elettromagnetiche del 4G possono interferire con quelle televisive perché tutte viaggiano nell’aria e non attraverso cavi protetti da guaine. Ad essere interessate sono soprattutto le frequenze 4G a 800 MHz che viaggiano in prossimità di quelle del digitale terrestre che impegnano la banda a 700 MHz. 

A tutela dei cittadini, nasce il servizio di assistenza a coloro che riscontrano disturbi alla TV digitale terrestre dovuti alle interferenze tra i segnali LTE e quelli televisivi. Helpinterferenze.it può essere ingaggiato gratuitamente per risolvere proprio queste problematiche contattando il numero verde 800-126-126.

Grazie al simpatico e competente Sergio Spaccavento, referente per la Puglia di Help Interferenze, siamo riusciti ad eliminare il degrado delle trasmissioni televisive causato dalle interferenze del 4G. Buona visione.
PS: iscriviti al canale 😉

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: