Nasce il consorzio 5G Pioneer

Qualcomm, Xiami, Oppo, Vivo, Lenovo e ZTE uniscono le loro competenze per formare il consorzio 5G Pioneer che ha lo scopo di portare la tecnologia 5G sugli smartphone già nel 2019.

Qualcomm, il noto produttore del processore Snapdragon, in particolare, ha firmato un accordo che prevede la fornitura di componenti Qualcomm nei prossimi tre anni per un valore complessivo di circa 2 miliardi di dollari.

cristiano amon

Cristiano Amon

Cristiano Amon, il presidente della Qualcomm, ha dichiarato: il 5G sarà in grado di offrire nuove significative opportunità al mondo mobile e siamo davvero entusiasti di lavorare con questi produttori al progetto “5G Pioneer. Qualcomm Technologies ha una stretta relazione con il mondo mobile cinese e con l’ecosistema dei semiconduttori e siamo certi che continueremo a lavorare in concertazione per spingere l’innovazione con il passaggio dall’era 3/4G a quella 5G.

Sostieni il mio lavoro

acquista da Amazon Sostieni il mio blog in differenti modi.
Prova gratis Amazon Prime

Abbonati ad  Amazon music

Acquista da Amazon senza sovrapprezzo




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: